Archive for aprile 2011

CIGLIA IN PRIMO PIANO CON I MASCARA LAVERA ALLA LIQUIRIZIA BIO

4 aprile 2011

Fanno parte della nuova linea Trend Sensitiv di lavera, le quattro tipologie di mascara che, formulati con estratti di radice di liquirizia biologia ad azione lenitiva e preziosi oli biologici di olivello spinoso e di girasole e cera d’api, che garantiscono un effetto sorprendente e la massima cura per le ciglia e per gli occhi. Inoltre, nelle nuove formulazioni sono stati introdotti l’olio di Camelina sativa, che consente una rapida essiccazione del mascara, e le vitamine E e C.
I quattro mascara lavera, infine, sono conformi allo standard per la certificazione NaTrue* cosmetica naturale e biologica e, pertanto, non contengono conservanti sintetici, siliconi, paraffine o ingredienti a base di paraffina. Non solo, i cosmetici Trend Sensitiv dedicati alla zona occhi sono testati anche oftalmologicamente e sono
adatti anche a chi utilizza lenti a contatto.

Le proposte:

Double Black Mascara (nero)
Risultato professionale con il doppio applicatore: il pennello di precisione, da un lato, rafforza e separa le ciglia garantendo una maggiore lunghezza e curvatura, la spazzola volume, dall’altro, infoltisce ed allunga. Gli ingredienti naturali come cera d’api, liposomi di fiori bio e pigmenti minerali assicurano un efferro duraturo e una protezione intensiva.
NaTrue 2 stelle
Prezzo consigliato: 13,00 euro

Long Lash Mascara (nero)
L’innovativo applicatore allunga e separa perfettamente le ciglia senza grumi o sbavature, per uno sguardo sensuale e seduttivo. Arricchito con oli e cere biologici accuratamente selezionati, il mascara si prende cura delle ciglia delicatamente, dalla radice alle punte, donando loro un aspetto più setoso e pieno.
NaTrue 2 stelle
Prezzo consigliato: 12,00 euro

 

Intensive Voluminizing Mascara (nero)
Il pennello dalla forma speciale garantisce un volume extra, per ciglia ancora più lunghe, più folte e più lucide. Contiene cere ed estratti bio di jojoba per rafforzare le ciglia, inoltre asciuga rapidamente evitando la formazione di grumi.
NaTrue 2 stelle
Prezzo consigliato: 12,00 euro

Volume Mascara (nero e marrone)
Con applicatore di precisione, scivola sulle ciglia assicurando un risultato finale impeccabile. Cera d’api e olio di olivello spinoso bio nutrono le ciglia donando definizione e lucentezza.
NaTrue 1 stella
Prezzo consigliato: 10,50 euro

* Lo standard NaTrue attribuisce una, due o tre stelle in base alla tipologia degli ingredienti e dei processi utilizzati nella formulazione. Una stella individua i prodotti naturali che rispettano già una elevata qualità, due stelle quelli naturali, ma con componenti biologiche (almeno il 70% di sostanze naturali provengono da raccolta spontanea o da agricoltura biologica certificata) e tre stelle, il massimo, quelli biologici (almeno il 95% di sostanze naturali da agricoltura biologica o da raccolta spontanea certificata). Inoltre, NaTrue definisce gli ingredienti ammessi e quali siano i metodi approvati per la loro lavorazione.

Per informazioni: www.lavera.de (versione anche in inglese)

TEST SUGLI ANIMALI- LA POLITICA DI LAVERA

1 aprile 2011

Lavera produce 11 sistemi e circa 250 prodotti di cosmesi naturale, certificati BDIH e NaTrue (tranne alcuni shampoo e Basis Sensitiv). Piú di 220 prodotti sono registrati dalla Società Vegan in Inghilterra.
Label Vegan stabilisce che:
– i prodotti sono privi di cera d’api, miele, latte, proteine della seta, ecc.
– non è utilizzata caseina nè altri ingredienti di origine animale per il packaging
– non devono essere effettuati test su animali
I prodotti, conformi a queste tre direttive, possono utilizzare il marchio Label Vegan.

Lavera ha scelto di non apporre sui propri prodotti ulteriori simboli, questo perché:
1. Il Regolamento CE n. 1907/2006, noto comunemente come REACH (acronimo di Registration, Evaluation and Authorization of Chemicals) da un lato già norma i test animali nell’Unione Europea. E’ il sistema europeo integrato di registrazione, valutazione, autorizzazione e restrizione delle sostanze chimiche.
REACH, entrato in vigore il 1° giugno 2007 sostituendo numerose direttive e regolamenti, nasce dall’esigenza di rafforzare la protezione della salute umana e dell’ambiente dagli effetti nocivi delle sostanze chimiche e, al tempo stesso, mira a migliorare la competitività e la capacità di innovazione dell’industria chimica europea.
2. Altri simboli non assicurano un prodotto al 100% naturale.
Altri simboli, sopratutto questo:

segnalano che per realizzare il prodotto su ci è stato apposto non sono stati effettuati test su animali, tuttavia non esclude che  possono essere contenuti conservanti, parabene, formaldehide ecc.. Questo simbolo, pertanto, per Lavera non descrive nella sua totalità la qualità del prodotto, offre un’informazione limitata.

Lavera utilizza le certificazioni NaTrue e BDIH, che danno insieme la sicurezza e garanzia di:
100% puri oli bio ed estratti bio
100% profumi, aromi, colori naturali
100% conservanti naturali
100% leggeri emulsionanti naturali e tensioattivi
100% test esclusivamente su volontari
100% prodotti testati dermatologicamente

Con ogni rilancio potremo garantire la certificazione NaTrue.
Consultando www.natrue.org, è possibile verificare come ben 135 prodotti Lavera siano certificati NaTrue.
Lavera fa parte di NaTrue dal 2007 come fondatore, insieme con altri produttori di cosmesi naturale.
L’obiettivo dell’azienda è produrre delle referenze cosmetiche di qualità pura e verificabile. NaTrue è uno standard traparente, che paragona cosmesi naturale, cosmesi naturali con 70% bio, cosmesi naturale con 90% bio e determina categorie necessarie tra lozioni, shampoo, creme, ecc..
Lavera, inoltre, usa più di 300 ingredienti bio, piú di 200 prodotti da Laverana, che ha sede a Wennigsen, in Germania. Nel novembre 2010 l’azienda ha vinto il Vegan Award un prodotto della linea Body SPA*.
Per alcuni prodotti si ricorre a cera d’api o ad altri ingredienti di origine animale, pertanto non tutti i prodotti Lavera sono registrati dalla Società Vegan.